La mia gatta

Il gatto è da sempre il mio animale preferito e oggi voglio presentarti la gatta che mi ha fatto compagnia per anni durante la mia infanzia, purtroppo la foto non le rende merito.
La mia gatta Lilli è stata protagonista di diversi pensierini scritti in suo onore.

La mia gatta è nera e sotto al collo è bianca, i suoi occhi sono gialli e la coda lunga ed è molto affettuosa, si chiama Lilli.

Non è giocherellona, ma è tranquilla.

Quando batti le mani sulle gambe, lei ti viene in braccio, poi si rannicchia e dorme.

Alla notte bisogna portarla in cantina, alla mattina quando mio papà va in cantina lei si fa aprire la porta per venire in cucina.

Qualche pomeriggio va sul nostro letto a dormire.

Quando vuole andare in giardino si mette davanti alla porta della cucina e miagola – aspetta che le apriamo – quando le apriamo lei miagola.

Dopo Lilli si arrampica sulla pianta e dorme.

Fidenza 18 febbraio 1983

Puoi leggere anche il proseguimento della sua descrizione e, se vuoi, puoi conoscere anche i suoi gattini!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...