Ho osservato il solaio della mia casa

Andare a rovistare in solaio è sempre stata una cosa che ogni tanto ho sempre fatto. Anche da piccola succedeva spesso… tanto più che una volta abbiamo svelato il mistero di Santa Lucia, rovistando in un armadio, ma questo sarà un episodio che svelerò più avanti.

Per ora vediamo cosa ho trovato in una incursione “normale”.

Il mio solaio è pieno di cose rotte.

In un grande armadio ci sono libri stracciati, impolverati, poi c’è anche il seggiolino di mia cugina quando era piccola.

Lì di fronte, ci sono due bauli pieni di vestiti di mia zia quando era signorina: minigonne, maglie, camicette…

C’è la carrozzina di mia cugina. Questo solaio è di mia zia.

Il mio solaio è molto ampio e ha 5 stanze che due sono di mia zia e le altre due sono le mie.

Nell’altro di mia zia ci sono una bicicletta nuova, giocattoli vecchi e rotti, ferri.

Nel mio ci sono delle tapparelle che non so di chi siano, divani, sedie rotte. Nell’altro un tavolo, la mia carrozzina, scatoloni con vestiti di mia mamma. Nell’altro tante mattonelle che saranno di quando abbiamo fatto il giardino.

Nel mio solaio ci sono anche i fili per stendere i panni nell’inverno.

Io quando devo andare a raccogliere i panni per mia mamma ho paura, perché è buio.

Fidenza 9 aprile 1983

#solaio

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...