Un bottegaio che ben conosci

Ieri sono andata da Germano, per comprare il latte e i Yomo, per mia mamma.

Germano è un negoziante che vende il latte, i pannolini, lo shampoo…

È un uomo alto con gli occhiali. Cammina lento anche se non è molto anziano.

A volte ha una biro dietro un orecchio per sapere dove la mette.

D’inverno, a volte, ha il naso e le mani rosse dal freddo.

Sopra ai pantaloni ha un grembiule color carta da zucchero che gli arriva fino alle ginocchia.

Quando deve scrivere i prezzi e fare il totale, prende dei cartoncini dalle tasche e poi scrive.

Quando scrive resta in piedi con una gamba piegata, un braccio appoggiato sul bancone e un altro sospeso.

Germano è simpatico a tutti e a volte dice delle “battute” molto ridicole.

Quando qualche persona resta molto tempo a scegliere le cose, lui le chiede se vuole dell’aiuto.

Egli parla a bassa voce e a volte non si sente quello che dice.

Germano è molto gentile e a me piace andarci, perché dice delle battute.

Fidenza 24 maggio 1984

#bottegaio

#negoziante

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...