Il contadino

Oggi vi parlo di mio nonno Arturo e di mia nonna Ave, sono i nonni materni che oggi hanno, rispettivamente, quasi 91 e 89 anni.

Mio nonno è contadino, perciò so benissimo che gesti compie per coltivare il terreno.

Ad esempio prima di seminare il grano il contadino ara ben bene la terra, dopo, con la seminatrice, sparge il grano, infine con il rullo rulla la terra.

Verso la fine di giugno il grano diventa maturo e prende il colore dell’oro. Quindi il contadino con la mietitrebbia lo miete e lo porta con grossi rimorchi direttamente al consorzio.

Mio nonno non è solo contadino, ma lavora anche nella stalla.

Insieme a lui ci lavora anche mia nonna, perché da solo non ce la farebbe a curare tutte le mucche.

Le mattine si alzano verso le 4 e quindi la sera sentono il desiderio di coricarsi abbastanza presto, specialmente d’inverno.

Alle volte mia mamma va ad aiutarli nei campi. Io quando vado a casa dei miei nonni vado sul rimorchio, per farmi trainare quando vanno a imballare o caricare l’erba o il fieno.

Quando mio nonno  mi porta sul rimorchio mi diverto molto, perché sulla stradina che porta nei campi ci sono tanti alberi, perciò, essendo in altro, riesco a strappare le foglie.

Il lavoro del contadino è molto faticoso, perché, specialmente d’estate, vanno a letto molto tardi pur alzandosi presto.

Fidenza 12 agosto 1983

Anche qualcuno di voi ha avuto i nonni contadini, vi piaceva andare a trovarli e seguirli nelle loro attività quotidiane?

#contadino

#campagna

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...