La mia aula

Oggi vi descrivo la mia aula dove “componevo” questi fantastici pensierini.

Ricordo che ogni volta per me era una sofferenza dover scrivere, non mi sentivo portata: un po’ perché sono sempre molto sintetica, fin troppo e anche perché non mi sembrava di avere sufficiente fantasia.

Oggi mi devo ricredere, credo che un po’ di fantasia l’avessi.

La mia scuola si trova al centro della città. E’ un grande edificio.

La mia aula è posta al secondo piano. E’ spaziosa.

Ha due finestre grandi da dove entrano luce e aria. 

Il soffitto è tinto di bianco e le pareti sono tinte di bianco e verdi.

Dal soffitto pendono due grosse lampade che illuminano l’aula quando ci sono le stagioni buie.

Nell’aula ci sono i banchi, le sedie, la cattedra, la lavagna e un armadio.

Io nell’aula ci sto bene e mi piace.

Fidenza 30 settembre 1981

#aula

#classe

#scuola

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...