I giardini pubblici

In questa bella stagione si sta bene all’aria aperta.

I bambini vanno ai giardini pubblici per respirare aria sana e per divertirsi.

I giardini si devono rispettare.

Non bisogna insudiciarli con i rifiuti e non si deve calpestare l’erbetta o strappare i fiori e le foglie degli alberi.

Fidenza 10 aprile 1981

Ricordo di una volta che mio papà mi portò in un giardino ed io, vedendo un ragazzo che saliva dallo scivolo al contrario, provai ad imitarlo…

Visto che non sono mai stata molto agile sbattei un occhio sullo spigolo dello scivolo….

Arrivata a casa mia mamma mi mise una bistecca sull’occhio per cercare di limitare l’ematoma…

Insomma … ero proprio imbranata…

pensierino e disegno di prima elementare sui giardini pubblici di Susanna Albini
pensierino e disegno delle elementari sui giardini pubblici di Susanna Albini
pensierino e disegno di prima elementare sui giardini pubblici di Susanna Albini
pensierino e disegno delle elementari sui giardini pubblici di Susanna Albini

#giardinipubblici

#pensierinidellelementari

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...