A Tabiano

Ieri sono andata a Tabiano con mio papà, mia mamma, mia sorella.

Io, mia sorella e mia mamma ci siamo messe a raccogliere dei fiori rosa e blu.

C’era bello e un bel caldo, io ho provato tanta gioia, perché era molto che non c’ero andata.

Siamo andate sul dondolo e sull’altalena che ha fatto mio nonno. Io ho pensato che forse ha fatto fatica, per fare l’altalena, perché ha dovuto usare dei ferri pesanti.

Nell’andare a casa abbiamo visto un lago, aveva l’acqua verde, ho pensato: “Perché avrà avuto l’acqua verde?”.

Fidenza 25 maggio 1982

Devo ammettere che i fiori mi son sempre piaciuti, spesso li nomino!

Ricordo bene le giornate trascorse in collina in questa casa a Tabiano, c’erano il bosco, la vigna, il giardino: in ogni luogo trovavamo sempre qualcosa da scoprire e nuove cose da fare.

Rimane l’incognita finale del pensierino…

Hai un luogo “del cuore” che frequentavi da bambino, cosa ti ricordi? Che sensazioni ti sono rimaste impresse?

A Tabiano - pensierino di seconda elementare di Susanna Albini

A Tabiano - pensierino di seconda elementare di Susanna Albini

#tabiano

#fiori

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...