In casa

In questo pensierino di seconda elementare vi racconto di un giorno in cui sono andata a trovare mia nonna paterna.

Era solita trascorrere tutti i pomeriggi giocando a carte con le sue sorelle e le sue amiche, pertanto mi sono ritrovata immersa nella “combriccola” di giocatrici “d’azzardo” con i centesimi.

Era un azzardo andare a distoglierle dalle loro accanite partite…

Probabilmente ho ereditato da lei e dalla mia bisnonna la passione del gioco con le carte.

L’altro giorno ho aiutato la mamma a fare i grembiuli. Ieri sera li ha finiti e dopo li ha stirati.

Poi con la mamma, mia zia e mia cugina siamo andate dalla nonna a darle un grembiule.

C’erano mia zia ed un’altra zia e poi abbiamo giocato a carte.

Ci ha fatto il tè e mia cugina ci aveva messo molto zucchero.

Fidenza 27 ottobre 1981

Mia mamma è sempre stata brava a cucire, quando eravamo bambine ci ha spesso fatto dei vestiti, anche quelli di carnevale.

In casa - pensierino di seconda elementare di Susanna Albini In casa - pensierino di seconda elementare di Susanna Albini

#casa

#zia

#nonna

#cugina

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...