La casa nella prateria

Nei pomeriggi in cui non si poteva uscire in cortile, oltre a giocare con i giochi da tavolo e guardare i cartoni animati, non mi perdevo neanche una puntata de “La casa nella prateria”.

Riascoltando la sigla credo di far emergere ricordi indelebili di una serie Tv che è entrata nel cuore di noi bambini, Laura che scendeva correndo dalla collina tra i fiori era bellissima.

I paesaggi ed i vestiti così diversi dai nostri rendevano l’ambientazione affascinante e la semplicità della vita, che veniva raccontata negli episodi, era arricchita da una numerosità di personaggi diversi tra loro, ognuno con una personalità spiccata e ben definita.

La dolcezza e l’umanità dei componenti della famiglia Ingalls erano le protagoniste indiscusse.

Il mio personaggio preferito era Mary, la vedevo molto simile a me come carattere.

Apprezzavo molto anche Laura, così esplosiva, sempre disponibile ed attiva nei confronti di tutti, non si tirava mai indietro ed affrontava tutte le situazioni senza temere le conseguenze, sebbene fosse più piccola di età.

Nelly, invece, era insopportabile per i miei gusti, non la soffrivo proprio, così come sua madre…

Guardavi “La casa nella prateria”?

Qual era il tuo personaggio preferito? E quello che ti era più antipatico?

Puoi “rivedere” anche:

#lacasanellaprateria

#anni80

#ricordidelpassato

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Annunci

4 thoughts on “La casa nella prateria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...