Autunno

Siamo in autunno inoltrato e gli alberi che incrociamo per le strade o vediamo dalle finestre sono ormai completamente spogli, proprio come quelli descritti in questa breve poesia di G. Colli intitolata Autunno.

Il vento ha spogliato gli alberi,

con le sue mani

fredde, 

disperdendo le foglie

come un volo di passeri

spauriti.

di G. Colli

Leggendo questa poesia mi sembra di vedere proprio le foglie come se prendessero il volo verso nuovi orizzonti, invece di ritrovarle secche a terra.

Cosa ne pensi? Provi la stessa sensazione?

Qua sotto puoi vedere il disegno che avevo fatto in seconda elementare per rappresentare al meglio questa poesia.

disegno di Susanna Albini - poesia Autunno di G. Colli

Per immergerti nell’atmosfera autunnale puoi leggere anche:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...