Aprile

Oggi diamo il benvenuto al mese di Aprile.

Il famoso proverbio dice: Aprile tutti i giorni un barile!

Questa poesia, filastrocca di Lina Schwarz interpreta in maniera allegra e scherzosa la peculiarità del mese di aprile e si intitola proprio Pioggia d’aprile:

Nuvole pazzerelle!
Scherzano su nel cielo
in un momento intessono
intorno al sole un velo.
Poi leste quattro gocciole
di pioggia spruzzan giù:
e al sol fuggendo, gridano:
“Adesso asciuga tu!”

Carina, vero?

Puoi leggere anche le altre poesie, filastrocche dedicate ai mesi dell’anno:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...