Sono ammalata

Tanti anni fa, proprio come oggi, ero ammalata e questo pensierino di prima elementare lo scrissi proprio durante la convalescenza.

Ricordo mio malgrado, di questo giorno, avevo il morbillo, ero piena di pois rossi, sembravo Pimpa… e dovetti saltare il mio primo saggio di fine anno scolastico, ne ero così dispiaciuta!

Sono ammalata con il morbillo e non posso andare a scuola.

Oggi comincio a stare un po’ bene e comincio a fare qualche pensierino.

Fidenza 29 maggio 1981

Devo dire che i pensierini mi perseguitavano anche durante la malattia e le vacanze, aiuto!

Ti ricordi di qualche saggio che avevi fatto per la fine della scuola?

Chissà se si fanno ancora oggi, lo sai?

Sono ammalata - pensierino di prima elementare di Susanna Albini

#morbillo

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Sole in campagna

Tanti anni fa, in terza elementare, mi ritrovavo a “comporre” questo pensierino, pare avessi una certa vena poetica…

Probabilmente ero un po’ più ispirata del solito.

Ecco là sul muro la lucertolina che sta a godere il sole.

E’ una lucertolina giovane, uscita da poco da una crepa nel muro, dove ha passato l’inverno e ora aspetta che il sole la irrobustisca, le dia snellezza per acchiappare mosche e vivere.

Ecco dunque che potrebbe accorciare il numero stragrande delle mosche.

Provate un po’ a mettere in giro sui muri, negli orti, diecimila lucertole e vedrete quante mosche in meno avrete in casa e nel frutteto.

Certamente la primavera fa sentire i suoi effetti maggiormente in campagna dove fioriscono le piante, rinverdiscono i prati, si risvegliano gli insetti, gli uccelli, le lucertole.

Fidenza 31 maggio 1983

Sinceramente le lucertole non mi sono mai piaciute e a te? Le prendevi?

Sole in campagna - pensierino terza elementare di Susanna Albini

Sole in campagna - pensierino terza elementare di Susanna Albini

#campagna

#lucertola

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Disegno di quinta elementare

Il disegno che puoi ammirare qua sotto è stato fatto quando ero in quinta elementare.

Immagino possa essere stato fatto come esercizio per farci capire le differenze tra i vari personaggi, ma… un dubbio mi resta…

Chi saranno mai i Veghioni o Veghiani immortalati nell’ultimo disegno?

Riesci ad aiutarmi, sinceramente non li ricordo proprio 🙂

#disegno

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

 

Noi che… – Da bambini andavamo in auto senza cinture…

Questo Noi che… mi fa ripensare ai viaggi in compagnia dei miei genitori sulla Dyane che avevano quando ero bambina.

Per rivivere quei momenti non posso far altro che rileggere questo pensierino scritto da mia sorella: l’automobile dei miei genitori.

Sono ricordi molto piacevoli e divertenti, ogni volta succedeva un aneddoto particolare da raccontare…

Se vuoi rivivere altri noi che… puoi leggere:

#noiche

#anni80

#ricordidelpassato

#automobile

#dyane

#cinturedisicurezza

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

La mosca

Questo pensierino di prima elementare mi fa sempre sorridere…

Emerge che tanti anni fa ero in vena di andare a caccia…

Chissà come mi venne questa idea…

La mosca è un insetto noioso e dannoso.

Dobbiamo salvarci dalle mosche!

Bisogna coprire il piatto della minestra, chiudere la zuccheriera, riparare la frutta.

Le mosche succhiano nel sudiciume, poi si posano sui nostri cibi.

Diamo la caccia alle mosche!

Fidenza 8 maggio 1981

La mosca - pensierino prima elementare La mosca - pensierino prima elementare

Se vuoi puoi leggere anche altri pensierini dedicati agli animali:

#mosca

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

Il lavoretto per la Festa della mamma

Oggi è la Festa della mamma e, dopo i preparativi e l’attesa del gran giorno, andavo da mia mamma felice e contenta di poterle donare un lavoretto fatto con le mie manine.

L’altro giorno le ho dedicato una bella poesia, mentre oggi voglio farti ammirare un lavoretto fatto per lei più di 30 anni fa.

Ecco qua la mia opera d’arte:

lavoretto col pongo per la festa della mamma anni '80 delle scuole elementari di Susanna Albini

Ricordo ancora la consistenza della stoffa bordeaux su cui avevo applicato il fiore fatto con il pongo.

Devo ammettere che alla fine il risultato mi aveva soddisfatto, anche se ora mostra i segni del passare del tempo 🙂

Un altro anno, invece, le avevo dedicato Tutto per la mia mamma.

Ricordi di qualche lavoretto fatto per tua mamma? Ne conservi ancora qualcuno?

Tanti auguri a tutte le mamme!

#festadellamamma

#mamma

#famiglia

#ipensieriniritrovatinellamiacartella

 

 

 

 

 

 

Il sole dell’anima

Ci stiamo avvicinando al giorno dedicato alla Festa della mamma e questa poesia di Alessandro Caja è proprio per lei.

Ho trovato questa poesia in un quaderno di quarta elementare.

Il sole dell’anima è un titolo, secondo me, che rispecchia in pieno l’essenza di una madre, vero?

Il sole dell’anima di Alessandro Caja

Mamma, tu sei la bella tra le belle,

la più bella sei tu tra mille e mille;

dolce è la luce delle dolci stelle,

ma santa è quella delle tue pupille.

Se nel dolor mi giunge un tuo sorriso,

se il suon mi giunge delle tue parole,

mi pare che dal buio, all’improvviso,

dentro l’anima mia si levi il sole.

#poesia

#festadellamamma

#mamma

#famiglia

#soledellanima

#ipensieriniritrovatinellamiacartella